Maschera di Brighella

 

Brighella

 

 

Il lombardo Brighella è una delle maschere più celebri della Commedia dell'Arte e a lui spetta il ruolo di beffatore astuto.

E' una maschera molto antica e il suo nome appare per la prima volta in un testamento burlesco nel 1603.

Brighella rappresenta un villano delle valli bergamasche e appare addirittura sulle scene francesi intorno alla metà

del 1600.

Brighella è di Bergamo, come Arlecchino, che in genere lo affianca.

Il suo costume tradizionale si compone di una livrea bianca, completata da giubba e braghe a strisce verdi.

Il suo nome deriva da "briga" e infatti impersona il servo tuttofare intrigante.

 

 

Filastrocca di Brighella

 

Son Brighella, attaccabrighe.

Ho la casacca con le righe,

righe verdi ed alamari,

sempre le tasche senza denari.

Mangio molto, non spendo mai:

niente soldi e niente guai!

 

 

Colora Brighella