Una gita ai Castelli Romani

  

 
I comuni che fanno parte dell'Area dei Castelli Romani sono diciassette 
e sono situati a pochi chilometri da Roma.
I Castelli Romani è la zona più frequentata dai romani per le bellezze
paesaggistiche dei due laghi vulcanici di Albano, di Nemi e del
Parco Regionale dei Castelli che abbraccia tutto il territorio.
Nota anche Castel Gandolfo la residenza estiva del Papa.
Tornando sulla Via Appia raggiungiamo Albano che situata sul luogo
degli antichi Castra Albana voluti da Settimo Severo, Albano passò
prima nelle mani di Tuscolo e poi dei Savelli.
Proseguendo troviamo Ariccia, la quale colpisce il visitatore per il
lungo viadotto, dove è situato il Parco di Villa Chigi il cui castello
domina Piazza della Repubblica con le fontane del Bernini e la
Chiesa di S.Maria dell'Assunzione.
Più avanti incontreremo Genzano di Roma sulle pendici del cratere
vulcanico dal quale ha origine il lago di Nemi nota per il pane
casareccio e l'infiorata del Corpus Domini.
A poca distanza da Genzano possiamo visitare Lanuvio
dove possiamo ammirare uno dei paesaggi più suggestivi
dei Castelli dal promontorio del Circeo alla foce del Tevere.
Seguendo la Via dei Laghi e superando Ciampino, si incontra
Marino che affaccia sul lago di Albano famosissima per il suo vino.
Poco distante vi è Rocca di Papa dove passeggiare per il borgo
medievale ci riporta un pò indietro nel tempo, mentre rilassante
è passeggiere nei Campi di Annibale.
Salendo da Genzano troveremo Nemi nota per il suo splendido
lago sulle cui sponde si venerava Diana Nemorense dea
della caccia, scendendo dal paese al lago si raggiunge il museo
delle Navi Romane che l'imperatore Caligola utilizzava per le
feste e cerimonie in onore della Dea.
Al termine della Via dei Laghi troviamo Velletri le cui origini
risalgono al VI secolo a.C., subito dopo Velletri sorge Lariano
di origine medievale, famosissima per il suo pane casereccio
e per i suoi meravigliosi boschi di castagno.
Molto caratteristico è Fascati, famoso per il suo vino
e le Ville Rinascimentali, 4 Km da Frascai troviamo
Monte Porzio Catone sito su una collina verdegiante
piena di oliveti e vigneti, famosa per le sue enoteche.
Proseguendo possiamo visitare Montecompatri che a tutt'oggi
ha un'aspetto medievale.
Tornando nel Parco dei Castelli Romani troviamo Rocca Priora
dove possiamo visitare il bellissimo borgo antico.
Tornando verso Roma incontriamo Grottaferrata dove
possiamo vistare l'Abbazia di San Nilo costruita sui resti di
una villa Romana.
Da visitare:
Albano Laziale: Chiesa S.Maria della Rotonda e S.Pietro.
Ariccia: Parco di Villa Chigie la Chiesa di S. Maria dell'Assunzione
Genzano di Roma: Chiesa S.Maria della Cima
Lanuvio: Torrione cilindrico della Rocca e Palazzo Colonna
Marino: Santuario Mitreo, Fontana dei Mori in P.zza Matteotti e la Chiesa di S.Lucia
Rocca di Papa: Santuario della Madonna del Tufo
Nemi: lago di Nemi e il Museo delle Navi Romane
Velletri: Chiesa di S.Maria di Trivio, Campanile di S.Salvatore, Cattedrale di S.Clemente e il museo Capitolare
Frascati: Villa Aldobrandini, Cattedrale S.Pietro, Parco Villa Torlonia e il Teatro delle Acque del Maderno
Monte Porzio Catone: Chiesa S.Gregorio Magno e Palazzo Baronale
Montecompatri: Palazzo Baronale, Chiesa S.Nicola di Bari e Palazzo Gallese
Rocca Priora: Palazzo Baronale e la Porta Medievale
Grottaferrata: Abazia di S.Nilo
Sagre e Feste:
Frascati: carnevale
Grottaferrata: festa di San Nilo
Nemi: sagra delle fragole
Ariccia: sagra della porchetta
Marino: sagra dell'uva
Genzano: infiorata
!